I luoghi inediti di Venezia: la guida fotografica di Hendrick's

Venezia è certamente la città più affascinante del mondo, la più strana, la più difficile da conoscere e da vivere.

Negli ultimi anni il turismo la sta letteralmente “invadendo”, rendendola a tratti insopportabile per chi ci vive e ci lavora ogni giorno. Ma nonostante tutto, conserva ancora quell’aurea di autenticità e mistero, che ho voluto riassumere con sei luoghi speciali, inediti, unici che non dovreste perdervi.

Perché questo articolo? Questo pezzo non vuole essere una “guida turistica”, bensì una raccolta di ispirazioni e idee dedicato a chi ama la ricerca, lo stile e l’autenticità.

In collaborazione con Hendrick’s Gin per la campagna #UnusualPlaces, ho realizzato degli scatti fotografici di sei luoghi appunto inediti.

Spero vi piacciano e che siano in grado di trasmettere quanto hanno trasmesso a me!

Il quartiere di Sant’Elena

Il quartiere Sant’Elena, collocato all’estremità orientale di Venezia, grazie ai suoi giardini, è denominato il “polmone” della città.

Tranquillo e ricco di verde, Sant’Elena si trova a due passi dai Giardini della Biennale.

Venice by boat

Venice by boat è un’esperienza insolita per scoprire la meraviglia della “Serenissima” dall’acqua. Un modo alternativo per godere del fascino dei suoi palazzi da un punto di vista privilegiato. A Venezia sono varie le possibilità di poterla visitare dall’acqua: quello che è sicuro, è l’impatto nel vedere una città completamente galleggiante!

Scala Contarini del Bovolo

Un luogo inedito e unico nel cuore della città, da cui poter apprezzare in toto la bellezza e il mistero di Venezia. Riassume i concetti di unicità, eleganza, raffinatezza, ricerca.
Scala Contarini del Bovolo, pur essendo situata nel cuore della città, è un luogo inedito che solitamente un turista non conosce.

Gianni Basso: stampatore artigianale

Venezia è magica, ma ci sono luoghi nascosti che lo sono ancor di più. Mesi fa mi parlarono di un vero artista, un artista d'altri tempi che produce, tutt'oggi, meravigliosi oggetti unici nella loro autenticità.
Gianni Basso è uno stampatore che ha conservato nel tempo il fascino della stamperia artigianale: realizza biglietti da visita e oggetti stampati a mano (sì, come centinaia di anni fa) per le più importanti celebrità del mondo.
Sono andato a trovarlo, ed è stato davvero un'esperienza incredibile.


I Magazzini del Sale

I Magazzini del Sale si trovano Dorsoduro, lungo le Fondamenta delle Zattere, affacciati al Canale della Giudecca, in prossimità della grande Chiesa della Madonna della Salute.

La funzione era propria al nome che porta, cioè depositi del prezioso sale. Attualmente i Magazzini del Sale ospitano le opere “fluttuanti” di Renzo Piano, che raccontano il legame tra architettura e acqua. 

DSCF5080.jpg

La Casa dei Tre Oci

La Casa dei Tre Oci è un edificio del XX secolo in cui durante la storia soggiornarono e abitarono personaggi legati al mondo dell'arte, come l'architetto Renzo Piano.

Oggi la Casa organizza eventi culturali legati all'arte novecentesca; al suo interno sono conservati ancora gli arredi originali e molti materiali fotografici e artistici legati alle vicende di de Maria e della casa. Ospita inoltre numerose mostre fotografiche di rilievo internazionale.

DSCF5048.jpg

Un progetto fotografico sviluppato con Gionata Smerghetto per Hendrick’s Gin con HUB09.